1

Amazon Dash Button: tutto quello che c’è da sapere

Ecco spiegato in breve tutto il necessario in merito agli Amazon Dash Buttons

Avete sentito parlare degli Amazon Dash Buttons? Siete incuriositi ma non sapete bene come funzionano? Ecco spiegato tutto il necessario per capire che cos’è un Amazon Dash Button, come agisce e se può essere davvero utile nella nostra vita di tutti i giorni.

Che cos’è fisicamente?

Un Amazon Dash Button è un piccolo dispositivo elettronico (qualche centimetro di lunghezza) avente una batteria interna in grado di collegarsi alla rete Wi-Fi domestica.

Esternamente è realizzato in plastica ed è dotato, come dice il nome stesso, di un bottone fisico. Per poter essere fissato in giro per la casa ha un adesivo riutilizzabile sul retro ed un gancio plastico che consente di appenderlo anziché incollarlo.

Come funziona?

A che cosa serve questo strano scatolino? Lo scopo prefissato è semplice: effettuare un ordine su Amazon di un certo prodotto direttamente con un click del pulsante presente sul Dash Button.

Ma vediamo nei dettagli com’è il processo. Una volta acquistato un Dash Button relativo ad un determinato prodotto, per esempio ad un certo detersivo per lavatrice, dovremo configurare attraverso l’App di Amazon per smartphone il nostro Dash Button in modo che possa connettersi alla rete Wi-Fi di casa nostra.

Fatto ciò, potremo posizionare il Dash Button sulla nostra lavatrice o nelle vicinanze; quando ci accorgeremo di avere quasi terminato il nostro tanto amato detersivo, basterà premere il pulsante e magicamente verrà fatto l’ordine di tale prodotto, il quale sarà consegnato a casa nostra nei tempi previsti (con Prime praticamente un giorno lavorativo).

Concretamente, un Amazon Dash Button serve ad effettuare in maniera rapida gli ordini su Amazon dei prodotti più utilizzati in ambito domestico.

Sorgono spontanee alcune domande… Ma se in casa c’è un bimbo un po’ pestifero che si diverte a premere ripetutamente il pulsante? Che succede?

Nessun problema. Una volta premuto il pulsante sul Dash Button, tutte le pressioni successive non verranno conteggiate finché il prodotto ordinato non sarà recapitato. Ciò significa che premere una volta per ordinare o duemila è equivalente, verrà ordinata sempre una sola confezione.

E se il pulsante viene premuto per errore quando non ho necessità del prodotto?

Anche in questo caso nessun problema. Se abilitata, avremo la possibilità di ricevere una notifica su smartphone ogni volta che verrà fatto un ordine da un Dash Button; se il click è stato fatto per errore, potremo accorgerci e disdirlo facilmente. Ad ogni modo il reso di prodotti acquistati tramite Amazon Dash Button è sempre gratuito.

Quanto costa?

Un singolo Amazon Dash Button costa € 4,99. Solo i cliente Amazon Prime possono acquistarne.

Attenzione però! Dopo il primo utilizzo avremo uno sconto di € 4,99 sull’ordine successivo. Ciò significa che inizialmente pagheremo il Dash Button circa 5 euro, ma una volta che effettivamente inizieremo ad usarlo tale costo ci verrà rimborsato. Non male, no?

È veramente utile?

La domanda sorge spontanea: può davvero un dispositivo come questo renderci la vita migliore? La risposta è probabilmente, come spesso accade in questi casi, dipende.

Effettivamente ordinare prodotti di prima necessità con una semplice pressione di un bottone nelle vicinanze di dove concretamente ci serve tale consumabile, è comodissimo. Tuttavia ci sono sicuramente alcuni contro, tra i quali questo: devo proprio tappezzarmi la casa di decine di bottoni di plastica colorati? Per motivi pratici ed estetici non deve essere proprio un granché…

Quali sono le marche di prodotti disponibili?

Attualmente non sono molti i prodotti ordinabili mediante Dash Button, ma crescono in numero continuamente. Tra i marchi vi sono per esempio: Gilette, Dash (ovviamente 😉 ), Mulino Bianco, Finish, Lines, Barilla, Pampers, Tampax, Ace, Scholl, Biorepair e Scottex.

Siamo certi che se i Dash Buttons avranno successo, Amazon ingrandirà certamente la gamma di prodotti.

 

Per ulteriori informazioni e per procedere all’acquisto di un Dash Button, ecco il link ufficiale di Amazon.

Dopo aver visto le principali informazioni necessarie per addentrasi nel mondo degli Amazon Dash Buttons, non esitate a commentare per correzioni o chiarimenti. Grazie!

 

Post correlati

admin

  • Gabry

    Sono sempre stato incuriosito da questi “clicker” e ne valuterò l’acquisto!