0

Rambox, tutti i servizi email e di messaggistica in una sola app

Ecco Rambox, un’applicazione desktop in grado di unire tutti le web app email e IM in un unico luogo

I client email tradizionali per sistemi operativi desktop, come Microsoft Outlook di Office o Mozilla Thunderbird, sono sempre meno utilizzati, soprattutto in ambito consumer. Per quale motivo?

Perché la maggior parte delle persone utilizza oggi servizi di posta elettronica che offrono un’interfaccia web comodamente accessibile da browser, come Gmail, Yahoo o Outlook.com. La gestione dell’email, per il normale utente, sembra molto più semplice in quest’ultimo modo: basta collegarsi all’indirizzo web del proprio servizio email, inserire le credenziali d’accesso e il gioco è fatto, senza noiose fasi di configurazioni e complesse interfacce grafiche. Ma siamo sicuri che questo tipo di utilizzo soddisfi le esigenze di tutti?

Vi sono due possibili problemi in questo approccio: il possesso di diversi account email e l’impossibilità di ricevere delle notifiche sul desktop alla ricezione di una nuova email. In altre parole, è scomodo dover tenere aperte 5 schede del browser se si possiedono 5 indirizzi email con diversi gestori, come può essere poco efficiente non essere a conoscenza in maniera istantanea dell’arrivo di nuove email per l’assenza di opportune notifiche, fornite invece dai programmi di posta elettronica tradizionali.

Come sopperire a tali mancanze?

Ecco Rambox, un programma che nella sua semplicità risolve le problematiche appena citate.

schermata-del-2016-12-18-10-31-50

Rambox, software open source sviluppato con tecnologie web, svolge il ruolo di “browser dedicato alla posta“. Non è niente di eccezionale da un punto di vista software: consente di aprire varie schede, proprio come succede nel browser, di diversi servizi web sia di messaggistica istantanea che di posta elettronica.

Qual è dunque il vantaggio nell’usare tale software al posto di un classico browser web come Chrome o Firefox?

Il vantaggio sta nel risolvere i due problemi citati prima: non si riempie di schede aperte di servizi IM o email il proprio browser tradizionale ma si usa un programma dedicato, e in secondo luogo, aspetto molto importante per alcuni, si ricevono le notifiche a livello desktop in maniera nativa. Infatti, per tutti i servizi supportati, tra i quali Gmail, Outlook.com, Yahoo Mail, Roundcube, Whatsapp Web, Telegram e Facebook Messenger, Rambox è in grado di segnalare la presenza di nuova posta/nuovi messaggi in arrivo.

schermata-del-2016-12-18-10-32-25

Rambox è disponibile per Windows, Linux e Mac. La configurazione è semplicissima, visto che basta scegliere il servizio web desiderato ed inserire username e password; l’aggiornamento del programma è automatico. Essendo un programma open source gratuito, lo sviluppatore chiede di essere sostenuto attraverso delle libere donazioni.

Link: rambox.pro

 

Per domande o correzioni, non esitate come sempre a commentare 😉

admin