0

Asus Zenfone 3 – Analisi tecnica

Analisi dettagliata delle caratteristiche dell’Asus Zenfone 3 (ZE520KL)

zenfone-3-backLa serie Zenfone di Asus è divenuta in breve tempo una delle gamme di smartphone più vendute in Italia, grazie principalmente all’ottimo rapporto qualità/prezzo che ha caratterizzato i dispositivi mobili del produttore taiwanese sin dall’inizio.
Vogliamo ora prendere in analisi l’attuale smartphone di punta di Asus, lo Zenfone 3, per visualizzare sulla carta quali sono le effettive caratteristiche e potenzialità del terminale. Non si tratta di una recensione, bensì di un modo per rendersi conto se le caratteristiche dello Zenfone 3 sono insufficienti, adatte o esagerate per l’uso che intendiamo farne. Insomma, non vogliamo in generale parlare delle qualità del telefono, ma aiutarvi a capire se lo Zenfone 3 è lo smartphone che fa per voi.

Vediamole insieme.

Processore (SoC)

snapdragon-625

Si tratta di un Qualcomm Snapdragon 625 dotato di 8 core Arm A53 operanti alla frequenza massima di 2.0 GHz. Non si tratta di un top di gamma Qualcomm, i quali sono caratterizzati dal numero 8xx, ma è comunque un SoC a cui non manca niente. Con un punteggio su Antutu Benchamrk di oltre 60.000 punti, non avrete problemi ad eseguire nessun tipo di applicazioni.

Se non desiderate assolutamente avere nelle vostre mani la CPU per smartphone più potente sul mercato, che spesso non è possibile nemmeno sfruttare pienamente, nell’ambito della potenza di calcolo con questo processore potete andare sul sicuro.

Ram

La ram abbonda: 4 gigabyte. Con tale quantitativo non si possono avere problemi. Punto. Soprattutto se si pensa che la maggior parte dei notebook oggi in commercio, i quali usano sistemi operativi e programmi più pesanti, hanno la medesima quantità di memoria veloce.

Memoria interna

Anche in questo caso, con ben 64 GB, siamo di fronte ad una delle situazione più rosee. Pochi dispositivi possono offrire più di così in termini di storage. E come se non bastasse, c’è pure lo slot micro SD, con supporto a schede di dimensione fino a 128 GB.

Potrete quindi installare tutte le applicazioni e i giochi che desiderate, senza dovervi preoccupare di fastidiosi avvisi e problemi di spazio in esaurimento.

Display

zenfone-3-display

Lo schermo ha una diagonale di 5.5 pollici, una delle dimensioni più comuni attualmente. E’ piuttosto grande ma le cornici limitano l’ingombro totale.

La risoluzione è Full-HD (1920×1080). Tale numero di pixel consente di avere una densità di pixel per pollice pari a 401. E’ una delle soluzioni più adottate oggi: non si possono certamente cogliere dettagli sgranati a occhio nudo e si risparmia batteria rispetto ad avere risoluzioni ancora più alte.

La tipologia del pannello è IPS: garantisce ottimi colori, migliori rispetto ad un normale LCD TFT-TN, peggiore nei neri rispetto ad un OLED.

Reti

Supportato il 4G su tutte le frequenze, quindi nessuna problematica dato che il terminale è rivolto al mercato europeo.

E’ Dual Sim Dual Stand-by ed ogni sim supporta tutte le tipologie di rete, LTE incluso. Perfetto quindi per chi necessita di due numeri di telefono, magari uno per lavoro ed uno personale, entrambi con un piano con connessione dati veloce.

Fotocamere

zenfone-3-fotocamera

La fotocamera ha una buona risoluzione, 16 Megapixel, ma come sappiamo questo non è un parametro per misurarne la qualità. Il sensore Sony IMX298 ha un’apertura focale di f/2.0 ed è dotato di stabilizzatore ottico e digitale.

I video possono essere girati in Full-HD ad un frame-rate di 60 fps e in 4K ad un frame-rate di 30 fps.

La fotocamera anteriore gode di una risoluzione di 8 Megapixel con lenta grandangolare, ottima dunque per i selfie.

Tutte le premesse sono di un buon reparto fotografico, anche se probabilmente non ai vertici assoluti.

Connettività

 

Tutti i tipi di connessioni più moderne sono previste (Bluetooth 4.2, Wi-Fi ac, USB Type-C) ad eccezione di una: l’NFC. Se per qualche motivo avete assolutamente l’esigenza di utilizzare l’NFC nella vostra vita, allora purtroppo dovrete rivolgervi altrove.

Batteria

La batteria ha una capacità di 2650 mAh, non quindi particolarmente attraente. Tuttavia bisogna tenere in considerazione che la parte computazionale di questo device è piuttosto moderata nei consumi, e dovrebbe così compensare in parte le carenze della batteria.

Altro

Da segnalare la presenza della radio tradizionale FM, che oggi è sempre meno presente. Utile per chi ascolta la radio senza dover consumare traffico dati usufruendo di applicazioni che offrono web radio.

E’ presente un LED di notifica RGB nella parte alta frontale, strumento veramente comodo per controllare celermente la presenza di nuove notifiche o lo stato di ricarica dello smartphone.

Non manca il sensore di impronte digitale, posizionato sul retro al di sotto della fotocamera.

 

Asus Zenfone 3 64 GB è disponibile ora su Amazon.

amazon

Asus ZenFone 3 Smartphone, Memoria Interna da 64 GB, Dual-SIM

Per informazioni o correzioni, non esitate a commentare! 😉

admin