0

Vivaldi, browser web innovativo – Recensione

Ecco Vivaldi, un browser web veloce e con tante funzionalità interessanti

Vivaldi browser homepageLa navigazione web è probabilmente l’attività più praticata da chiunque utilizzi un computer. E’ indispensabile perciò che il programma che si utilizza per esplorare il Web, il famoso browser, offra un’ottima esperienza d’uso: velocità di caricamento, utili funzionalità e un look accattivante.

Ecco a voi un browser disponibile da alcuni mesi pronto a divenire un programma di grande diffusione e apprezzamento: Vivaldi.

Le origini

Vivaldi nasce dalla volontà di alcuni sviluppatori del browser Opera, i quali si sono trovati in disaccordo con le nuove linee guida della società norvegese. Essi hanno così deciso di dar vita ad un nuovo progetto, che si pone come obiettivo quello di ascoltare le necessità della community al fine di creare un browser web moderno ed adatto alle esigenze di tutti i possibili utenti.

Sotto il cofano

Da un punto di vista tecnico, Vivaldi utilizza come motore di rendering Blink, il medesimo utilizzato da Google Chrome. La velocità di caricamento delle pagine web dovrebbe quindi essere molto simile a quello del browser della compagnia di Mountain View.

Secondo quanto proclamato sul sito ufficiale, Vivaldi è sviluppato attraverso tecnologie web, che lo rendono ovviamente multi-piattaforma. Risulta infatti scritto in Javascript, con l’utilizzo di React, Node.js e moduli NPM.

Interfaccia

Una delle cose che sicuramente colpiscono di Vivaldi è l’interfaccia grafica.

 

Schede vivaldi

 

Questo browser presenta una grafica flat piuttosto semplice ma pulita e una colorazione piuttosto particolare: si può decidere di far cambiare colore alla barra delle schede in maniera dinamica, a seconda del colore maggiormente presente nel sito che si sta visitando. Tale espediente, oltre ad essere apprezzabile esteticamente, consente di passare da una scheda all’altra in una modalità che rende subito chiaro il cambiamento di contesto.

Funzionalità

Ma il piatto forte di Vivaldi sono alcune funzionalità peculiari, già caratteristica di Opera. Ecco un breve elenco di alcune caratteristiche interessanti:

  • Alta personalizzazione: è possibile cambiare per esempio la posizione della barra delle schede (anche lateralmente o in basso) o deciderne la colorazione, rendendo così l’aspetto del browser più adatto ai propri gusti;
  • Scorciatoie da tastiera: si può impostare una shortcut per praticamente qualsiasi azione possibile all’interno di Vivaldi, per rendere la navigazione web più efficiente per coloro che gradiscono un utilizzo intenso della tastiera;

 

Shortcuts vivaldi

 

  • Note: Vivaldi offre un semplice sistema per prendere delle note senza uscire dal browser, attraverso la barra laterale;

 

Note vivaldi

 

  • Visualizzazione rapida: sempre nella barra laterale è possibile aggiungere un qualsiasi sito web che sarà visualizzato al suo interno. Avremo quindi l’opportunità di guardare una data pagina web nella schermata principale ed osservare in più piccolo lateralmente un altro sito web, per esempio i nostri social network;

 

Barra laterale vivaldi

 

  • Estensioni di Chrome: sono supportate tutte le estensioni sviluppate per Google Chrome, di conseguenza non vi è nessun tipo di problema nell’estendere ulteriormente le features di Vivaldi.

Conclusioni

Vivaldi è sicuramente un software particolarmente interessante, per alcune novità che ha introdotto.

Da un punto di vista prestazionale non risulta migliore dei concorrenti e a livello di consumo di memoria è simile a Chrome. Tuttavia è sicuramente consigliato provarlo, dato che la sua interfaccia e le sue peculiarità potrebbero farvi innamorare e convincervi a farlo diventare il vostro browser di fiducia.

Freeware, Vivaldi è disponibile per Windows, Mac OS X e Linux.

Ecco il link per il download.

Link: vivaldi.com

 

admin