1

Microcomputer: Raspberry pi

piaCon la venuta dei primi Computer che occupavano intere stanze di aziende ed erano riservati ad impieghi industriali, ci è sorta spontanea una domanda: <<Possiamo farlo più piccolo?>>.

Così sono arrivati sul mercato i primi Personal Computer che permettevano agli utenti di usufruire della tecnologia per svolgere impieghi e azioni svariate. Dopodiché Laptop, Netbook, Tablet e Smartphone, fino ad arrivare a uno dei ritrovati tecnologici più soprendenti e utili che si fossero mai visti: il Microcomputer.

Un Computer dotato di un vero e proprio sistema operativo in grado di svolgere la maggior parte delle azioni svolte da un normale PC ma con un fattore di forma che supera a malapena la grandezza di una carta di credito.

In questo caso prenderemo in osservarzione uno dei più famosi Microcomputer: la scheda Raspberry pi.

Questa scheda, sviluppata dalla Raspberry pi Foundation, presenta sei versioni diverse: A, B, A+, B+, 2, Zero; con specifiche tecniche che variano da modello a modello. Utilizza un processore ARM che permette di far girare sistemi operativi basati su kernel Linux o RISC OS. Questi ultimi devono essere installati su schede SD o MicroSD.

Specifiche tecniche

    • Modello A: RAM 256MB, CPU 700 MHz, 1 porta USB 2.0, output video RCA e HDMI
    • Modello B: RAM 256MB o 512MB, CPU 700 MHz, 2 porte USB 2.0, output video RCA e HDMI
    • Modello A+: RAM 256MB, CPU 700 MHz, 1 porta USB 2.0, output video RCA e HDMI
    • Modello B+: RAM 256MB o 512 MB, CPU 700 MHz, 4 porte USB 2.0, output video RCA e HDMI
    • Modello 2: RAM 1GB, CPU 900 MHz, 4 porte USB 2.0, output video RCA e HDMI
    • Modello Zero: RAM 512MB, CPU 700 MHz, 1 porta microUSB OTG, output video mini-HDMI
Rasperry pi 2

Rasperry pi 2

Rasperry pi Zero

Rasperry pi Zero

Rasperry pi A+

Rasperry pi A+

Raspberry pi B+

Raspberry pi B+

Raspberry pi B

Raspberry pi B

 

 

 

 

 

Sistemi operativi

Supportati ufficialmente:

  • Raspbian
  • OSMC
  • Ubuntu Mate
  • Windows IoT
  • Snappy Ubunte Core
  • Openelec
  • Pinet
  • Risc OS

Altre distribuzioni interessanti:

  • Retropie (permette di emulare molte retro-console e giochi arcade)
  • Android
  • Pidora
  • Arch Linux ARM
  • Lakka

Conclusioni

Pur non avendo le specifiche tecniche di un computer moderno, questa scheda permette di effettuare svariate operazioni come: navigare in internet, creare prototipi di circuiti elettronici, controllare motori e molto altro ancora, ma sta a voi trovare un buon utilizzo per questo innovativo microcomputer (Qui potete trovare alcuni consigli).

Ecco i link per l’acquisto su Amazon.

 

amazon

Raspberry Pi 2 Modello B Quad Core CPU 900 MHz, 1 GB RAM

Raspberry Pi Model B+ (B Plus 512MB)

S.P.

  • Gabry

    Il Pi è un classico. Ci si può fare di tutto!